Domenica 8 Gennaio

Battesimo del Signore

immagine14

 Clicca quì per scaricare il foglio di collegamento di Domenica 8 Gennaio

Dal Vangelo secondo Matteo ( Mt 3,13-17)

In quel tempo, Gesù dalla Galilea andò al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: « Io  ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?». Ma Gesù gli disse: «Lascia fare per ora, poiché conviene che così adempiamo ogni giustizia». Allora Giovanni acconsentì. Appena battezzato, Gesù uscì dall’acqua: ed ecco, si aprirono  i cieli ed egli vide lo Spirito di Dio discendere come una colomba e venire su di lui. E  una voce dal cielo disse: «Questi è il Figlio mio prediletto:nel quale mi sono compiaciuto».

Clicca quì per ascoltare il vangelo di questa Domenica.

Relazione – descrizione delle attività svolte dalla scuola dei nostri ragazzi in Brasile

GRUPO DE JOVENS LIBERDADE JA’

Ci scusiamo per il ritardo della contabilità del 2016 del primo semestre. Siamo molto contenti per quanto riguarda l’aumento delle donazioni, perché in questo modo possiamo dare continuità al nostro lavoro di rafforzamento dell’educazione dei bambini frequentanti la scuola dell’infanzia, attraverso un’alimentazione equilibrata e materiali didattici consoni allo sviluppo intellettuale di questi ultimi, ma anche degli adolescenti che fanno parte del progetto Socio educativo della Scuola Comunitaria de Libertaçao.

Dall’inizio del 2016 abbiamo ricevuto $ 1000,00 al mese e abbiamo acquistato prodotti alimentari, materiale didattico, abbiamo formato gli insegnanti e, a partire del mese di aprile, abbiamo usufruito di cinque nuovi spazi in area suburbana offrendo lezioni di danza classica, boxe, canto e coro, chitarra e hip-hop.

Nella località dov’è situata la scuola, cresce il traffico di droga ed è sempre più difficile trovare l’accesso per gli insegnanti alle classi dei ragazzi, per questo abbiamo spostato le attività sociali ed educative nellaa sede del  Grupo de Jovens Liberdade.

Abbiamo aggiunto  alla partecipazione dei singoli ragazzi anche quella di loro coetanei che li accompagnavano.  Questo è segno di un buon lavoro e di un riconoscimento da parte della comunità.

Abbiamo reso possibili anche momenti di svago e intrattenimento al di fuori degli spazi di formazione, attraverso un progetto in cui 6 adolescenti fanno da protagonisti divulgando educazione spirituale e di cittadinanza a tutti i ragazzi dell’aera suburbana che sono lì a seguirli.

Tutto questo per la durata di un mese in ogni Parrocchia che aderisce al progetto .

Questo lavoro ha coinvolto anche i genitori e aiuta a ridurre la violenza nelle case e ad ampliare l’amore e l’affetto verso i bambini e i ragazzi, temi all’ordine del giorno nel nostro spazio educativo.

Seguono le foto che illustrano le attività svolte in questo anno (sono affisse in bacheca).

Gli educatori sono sempre più impegnati ogni giorno e ci aiutano molto nelle attività interne all’istituzione, come le visite ai familiari degli studenti.

La collaborazione tra scuola e famiglia assicura la continuità nell’apprendimento dei bambini e dei ragazzi, nonché lo sviluppo della consapevolezza della continuità che guida la lotta per i miglioramenti alla zona in cui si trova, poiché fini comuni sono la pace e la giustizia sociale.

Celìa Regina Cerqueira de Souza

PREGHIERA

Signore, grazie del battesimo tuo e nostro!

Grazie di averci donato una famiglia

e una educazione cristiana.

Grazie del dono della fede!

Per essa siamo convinti e crediamo fermamente che Tu,

Padre e Figlio e  Spirito Santo, dimori in noi.

Tuttavia, Signore, Tu lo sai come le vicende quotidiane,

nel loro groviglio, ci distraggano da Te.

Signore, donaci la grazia di una comunione cosciente

e permanente con Te, in dialogo d’amicizia,

di serenità, di calma, di abbandono adorante,

di fede, di amore, di speranza, di dolcezza e

di gioia vera!